Guarda che faccia!

guarda che faccia

GUARDA CHE FACCIA!
Giunti Kids
Stefania Manetti – Pasquale Causa – Redazione Quaderni ACP
Età: dai 6 mesi
Formato: 12,5 x 12,5 cm, pp. 16 cartonato

Fissando il volto di chi lo circonda, il bambino impara a decodificare espressioni, umori e intenzioni. Ecco perché i sei volti fotografati in Guarda che faccia! costituiscono un ottimo avvio al rapporto di amicizia con i libri: il bambino sa già che le facce possono comunicare gioia, stupore, rabbia, sofferenza e, attraverso il libro, compie l’importante passaggio dall’oggetto reale all’immagine che lo rappresenta. Il passaggio è facilitato dal confronto che il libro suggerisce: i sei volti di bimbo esprimono sei diverse emozioni, cui vengono associate (e trascritte in sei diverse lingue) le corrispondenti espressioni verbali (“Eh!Eh!”, “Ooh!Ooh!”, “Uff”… ecc). Un chiaro invito a riprodurle con adeguate espressioni facciali e vocali e favorire così l’instaurarsi di un legame emotivo tra bambino e libro.

Il formato piccolo e maneggevole, la rilegatura solida che tuttavia consente il facile spalancarsi delle pagine, gli angoli arrotondati, i colori vivaci rendono il libro adatto anche alle prime esplorazioni autonome del bambino.

About

La dott.ssa Stefania Manetti è pediatra di famiglia da circa 30 anni (Settembre 1986) a Piano di Sorrento, nonché referente regionale ACP e Nati per Leggere.

Lavora in gruppo con la dott.ssa Clelia Dilengite e il dott. Costantino Apicella, entrambi Pediatri di Libera Scelta.

Dal blog

Copyright by Stefania Manetti 2016. All rights reserved.